People first: congruency, attitude & commitment!

Vogliamo essere e scegliere persone con cui è bello stare,
persone fidate e congruenti, con l’atteggiamento giusto.
Qui da noi tutto ruota attorno alla persona.
… blackship: relationship matters!

Stefano  Vallerini Galan
Stefano Vallerini Galan
Trainer & Mental Coach

La solarità fa parte del mio essere più profondo.
Mi circondo di persone straordinarie con cui sono moralmente ed eticamente allineato.

Cosa vuoi realizzare attraverso blackship?
Voglio mettermi a servizio del prossimo diventando energia ed ispirazione.

Chi sei?
Sono una persona solare e sorridente, sono un marito felice, un padre orgoglioso ed un figlio grato.
Amo mettermi in gioco e imparare a migliorarmi così da essere sempre un sole per tutti coloro che mi circondano.

Nickname: Sté

Motto: Il sorriso è il sole della giornata ;)

Supereroe preferito: Iron Man (esempio di come non sia mai troppo tardi per cambiare)

Libro preferito: Elogio della Lentezza “Rallentare per vivere meglio” (Carl Honoré)” -  L’arte della Vittoria (Phil Knight fondatore della NIKE) - Amici di Salvataggio (Keith Ferrazzi).

Film preferito: Sono diversi: La ricerca della felicità, L’attimo fuggente, The Born Identity

Citazione preferita: Il miglior modo di predire il futuro…. è crearlo (Peter Drucker)

Cosa ti dà fastidio: La falsità di alcune persone e chi si lamenta senza fare nulla per cambiare.

Cosa sognavi di fare da piccolo? Il Geometra

Cosa sogni di fare da grande? Ispirare le persone a mettersi in gioco e tirare fuori il meglio di se, per se stessi e per tutti coloro che li circondano. Sviluppare il mio progetto “Slow Networking” in tutta Italia.

Qual è il tuo talento? Sapermi rialzare sempre e creare il mio futuro facendo in modo che le cose accadano.

Di cosa sei grato? Di tantissime cose ma in particolare della mia meravigliosa famiglia.

Di cosa sei fiero? Di me stesso; guardandomi in dietro, da dove sono partito, tutto il percorso fatto, le tante difficoltà affrontate e superate, sono fiero e consapevole di avere un fantastico allenamento per continuare il mio percorso di vita da protagonista.

Piatto preferito: Cappelletti, Lasagne al forno, Spiedone (quello che faccio io però …. ;) )

Sport: Tennis Tavolo, Sci, Racchettoni

Hobby e passioni: Sono Romagnolo, e come ogni Romagnolo che si rispetti, amo passare il mio tempo libero assieme agli amici, magari grigliando in spiaggia. Amo viaggiare con la mia famiglia e adoro cucinare. Come hobby, mi piace lavorare il legno e fare piccoli lavori di muratura in casa.

Facebook: #StefanoValleriniGalan

Twitter: @StefanoGalan

LinkedIn: in.stefanovallerinigalan

 

E se hai tempo e piacere di sapere altro…

 

Cosa fai? 
Unisco la mia esperienza imprenditoriale di oltre 20 anni, alla mia capacità relazionale con l’obiettivo di essere sempre più utile alle persone che incontro.
Il mio lavoro, tra le altre cose, consiste nel supportare commercialmente miei partner e in ambito formazione area vendita, aiutare le persone e aziende a raggiungere i migliori risultati.
Parallelamente sto sviluppando il progetto Slow Networking, di cui sono il fondatore, a livello nazionale. 

Cosa hai fatto?
Dopo l’esperienza nella Compagnia d’Onore della Marina Militare Italiana (distaccamento Battaglione S. Marco) a Roma, ho preso consapevolezza delle mie capacità relazionali lavorando per 3 anni e mezzo presso le Assicurazioni Generali grazie alle quali, ho potuto seguire un percorso di formazione continuo di altissimo livello, fino ad affiancare e formare i nuovi venditori (erano gli anni 1997 -2000).

La vita da dipendente, nonostante tantissimi privilegi, mi stava parecchio stretta e ho scelto di diventare imprenditore fondando una società in ambito Web (settore totalmente lontano dalle mie corde).

In azienda oltre che gestire la stessa (da 2, negli anni abbiamo raggiunto uno staff di 14 persone), ho sempre seguito l’ambito commerciale relazionandomi direttamente con i clienti e fornitori.

Affiancato da persone molto competenti in materia, abbiamo sviluppato una realtà distintiva nel territorio romagnolo arrivando a lavorare per Lamborghini, Parlamento Europeo, Fiera Roma, Dolomiti.it, C.A.I. nazionale, A.P.S.T.I. (Associazione Parchi Scientifici e Tecnologici Italiana), Università di Roma la Sapienza e di Padova, I.S.T.A.T., Rosetti Marino Spa, Tozzi Sud Spa, Isolfin e tante altre realtà.

Durante questi 16 anni di lavoro in ambito Web Marketing / Comunicazione, ho ricoperto diversi ruoli in associazioni e società tra cui: Presidente gruppo Giovani Imprenditori e vice Presidente area Comunicazione oltre che membro del Consiglio Direttivo di CNA Ravenna, Vice Presidente Romagna Creative District, Presidente Digicons S.p.A.c, Consigliere Nazionale e Presidente Round Table 11 Ravenna, fondatore e 3° Presidente Capitolo Bisanzio BNI di Ravenna.

Tutte queste esperienze, estremamente formative, mi hanno portato nel 2017 a scegliere di proseguire il mio percorso cambiando la direzione della mia vita lavorativa.

Ho deciso di mettermi nuovamente in discussione e cominciare un percorso di alta formazione personale in ambito vendita che ha visto la conclusione della prima importante tappa con il Master in Vendita di blackship.

Il Master, e tutta blackship mi hanno aperto oggettivamente nuovi orizzonti.

Ora supporto commercialmente un’importante azienda in ambito Comunicazione area Agricoltura conosciuta al Master e sono entrato nel Team blackship.

A marzo 2017 è nato ufficialmente il progetto Slow Networking, frutto di 2 anni di analisi e studi che mi hanno permesso di sviluppare un sogno, quello di unire la mia passione per la cucina, il buon cibo e la buona compagnia, con la possibilità di fare Networking in modo informale.

Ad oggi Slow Networking, è supportato da oltre 60 Imprenditori ed è presente a Ravenna e Bologna e a breve si amplierà su altri territori.

Cosa hai studiato?
Sono Perito Agrario, Chef a domicilio e Dattilografo.
Marketing, Web Marketing, Comunicazione e Public Speaking da oltre 20 anni
Master in Vendita
Il confronto crea consapevolezza e la consapevolezza è la migliore alleata della vita.

go back